You are here
Home > Felice Placenti 06_04_2020

“In questi giorni sono riuscito a prelevare dalla boccia/acquario un altro crostaceo microscopico: un copépode appartenente al genere Cyclops (genere dei Ciclopi, poiché la testa, con un solo occhio centrale, fa pensare ai ciclopi di odisseica memoria). Il suo nome scientifico è Diacyclops bicuspidatus. Si tratta di un minuscolo animaletto acquatico, molto schivo.
Si rifugia sul fondo della boccia, tra i sedimenti organici. Di tanto in tanto si fa un giro di esplorazione in altre “regioni” ma, se disturbato, fugge via con movimenti fulminei simili a velocissimi passetti intervallati da brevissime soste.
Riuscire a prelevarlo è una vera impresa; ancora più difficile farlo stare fermo in posa. Non collabora.
Non che la pulce d’acqua fosse più disposta a fare da modella ma, in confronto, il ciclope è una vera peste! Bisogna aspettare che si stanchi e approfittare degli effimeriistanti in cui rimane fermo a riprendere fiato. Dopo mezza giornata di lavoro sono riuscito nell’impresa di fotografarlo sotto le lenti del microscopio e, alla fine, il ciclope è ritornato nella sua amata “grotta”. L’esemplare è lungo 1,8 mm, il che fa pensare che si tratti di una femmina (i maschi generalmente si fermano a 1 mm). Anche per questa immagine ho usato la tecnica del campo scuro che mette in risalto la struttura e la corazza, parzialmente trasparente.”

Felice Placenti, Siracusa, socio AFNI sezione Sicilia
#naturadacasa #iorestoacasa

20200406-Placenti

Foto n.374 pubblicata il 16/04/2020

#naturadacasa è un progetto AFNI (Associazione Fotografi Naturalisti Italiani), nato con lo scopo di stimolare i fotografi naturalisti (soci e non) nella ricerca dei mondi naturali più prossimi, per riscoprire la meraviglia naturale…a casa nostra.

|—> Torna all’articolo “#naturadacasa” per vedere le gallerie

Top